Rimini, meta romagnola del divertimento

Rimini può ben esser definita come la città turistica della Romagna per eccellenza: qualunque cosa voi cerchiate, dalla tradizionale piadina all’esotico sushi, dalla house music al tradizionale ballo liscio, a Rimini potete essere certi di trovarla. Sorta in un crocevia di due grandi vie romane di comunicazione, Rimini ricorda ancora oggi la sua antica origine, con grandi opere monumentali. Dal maestoso Foro Romano allo spettacolare Ponte di Tiberio, è oggetto di una interessante quanto insolita visita. Il ponte infatti, è giunto fino a noi inalterato ed è tuttora agibile, grazie alla sua particolare costruzione che possiamo ammirare durante un tour guidato che si svolge… dal basso, su una piccola imbarcazione che ci permette di avvicinarci agli spettacolari, antichissimi piloni.

Non solo: Rimini è anche frutto di un Medioevo che ci ha lasciato numerose testimonianze storiche, con i suoi molteplici borghi medioevali che è possibile visitare durante uno degli spettacolari itinerari turistici che vi porteranno alla scoperta dell’entroterra riminese, alla ricerca di piccoli gioielli paesaggistici e architettonici ed alla scoperta dei tradizionali sapori locali.

Ma Rimini è anche e soprattutto spiaggia: 15 chilometri di passeggiata ininterrotta sul lungomare, 15 chilometri da percorrere nell’assoluta libertà del bagnasciuga. Camminando lungo la spiaggia in cui si alternano bagni che offrono animazioni, sport sulla sabbia, corsi di yoga e massaggi, giochi per adulti e spettacoli per bambini, sarà possibile scoprire la grande vitalità della spiaggia riminese, che è non solo un luogo in cui godere del mare e del sole, ma un luogo da vivere davvero a 360 gradi.

Con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica di ogni genere ed a tutte le ore del giorno e della notte, la spiaggia di Rimini è il vero cuore della città fino a molte ore dopo il tramonto. Ma se non volete erdere nemmeno un attimo del divertimento offerto dalle nostre vacanze a Rimini, potete scegliere una tra le tantissime discoteche in cui ballare fino all’alba, fino all’ora in cui i primi bar sulla spiaggia apriranno per offrire una colazione appena sfornata, da gustare mentre comincia ad albeggiare.