Alla scoperta delle Isole Eolie

Siete mai stati in Sicilia, alle Isole Eolie? Anche se non lo avete ancora fatto (recuperate il prima possibile questa mancanza!), probabilmente intuite che il nome deriva da Eolo, dio dei venti.

Le Isole di Lipari sono un arcipelago di origine vulcanica visibile dalla Sicilia orientale della costa tirrenica, facilmente raggiungibili in traghetto o aliscafo da Milazzo e Messina. Le isole principali, oltre alla ricordata Lipari, sono Salina, Filicudi, Alicudi, Stromboli, Panarea e Vulcano. Qui troverete uno splendido scenario contraddistinto da vulcani, castelli, località termali, sport acquatici, pesca professionale e naturalmente, alcune grandi spiagge. Aspettatevi dei luoghi affollati nei mesi estivi e degli orari stagionali per alberghi e ristoranti.

Geologicamente, queste bellissime isole sono abbastanza robuste, con profonde caverne, scogliere scoscese, e una magnifica vista. I vulcani di Stromboli e Vulcano, sono soliti esplodere con una certa frequenza. Filicudi, Alicudi e Salina sono invece prive di attività vulcanica nella memoria storica.

Nel corso dei secoli, la storia delle isole Lipari rispecchia quella della Sicilia e della vicina Calabria. Fondate nel neolitico, le isole sono state formalmente e ampiamente colonizzate dai Greci nel 575 aC, anche se alcune tracce di gran lunga precedenti alla civiltà dei Micenei sono state ritrovate in questi luoghi – interessanti quelle di Panarea, che risalgono a circa il 1400 aC.

I siculi arrivarono dalla penisola italiana alcuni secoli dopo i Micenei, probabilmente intorno al 1200 aC. A differenza dei loro predecessori, hanno stabilito una presenza permanente, anche se alla fine furono sottomessi dai Greci. Le isole sono state contestate dai Romani, in seguito alla loro conquista della Sicilia. Più tardi, i turchi attaccarono Lipari, l’isola più grande, nel 1544. Anche i pirati spesso hanno cercato rifugio nelle isole nel corso dei secoli.

Spiagge: Su queste isole vi sono numerose spiagge. La spiaggia di Sabbia Nera di Vulcano è di unica bellezza. Salina offre la spiaggia di Pollara. Sulla grande isola di Lipari troviamo infine la Spiaggia Bianca e a ponente Marina Lunga.